Mi chiamo Michel Boyer

 

Sono nato il 3 febbraio 1962, vivo a Lugano con la mia famiglia. In passato, ho seguito una formazione commerciale e per anni ho lavorato nel settore terziario.

Il mio percorso di ricercatore spirituale è iniziato nel 1999, quando dopo la morte di mio padre Henri mi sono reso conto che le mie naturali doti di medianità si stavano risvegliando: sentivo la sua forte presenza vicino a me, facevo sogni lucidi nei quali lo incontravo, ci abbracciavamo, parlavamo e lui mi presentava a persone trapassate che già conoscevo. Qualche anno dopo, la perdita del lavoro e difficili esperienze di vita, mi hanno condotto in un periodo di profonda depressione nel quale l’unica fonte di luce erano la presenza costante di mio padre accanto a me e i sogni, veri e propri viaggi, che facevamo insieme. 

Il contatto costante con l’altra dimensione, mi ha guidato verso la guarigione e ho desiderato conoscere il più possibile la Medianità, leggendo, facendo ricerche, studiando testi di teosofia e i libri del maestro Mikhael Aivanhov. 

Determinante è stato l’incontro con una brava Medium, Patrizia Piombino, che mi ha insegnato a relazionarmi con il mondo spirituale, a capire cosa significa essere Medium per dare voce a chi non ha più una voce fisica. Così la Medianità è diventata la mia passione, la mia missione che è quella di portare chiarezza in quest’ambito così spesso offuscato da false credenze e speranza a chi pensa d’essere rimasto solo, d’aver perso chi ha amato. 

Con il passare degli anni, ho sviluppato la capacità di leggere l’aura e con il Reiki e la Pranoterapia, offro alle persone sedute di riequilibrio energetico, molto benefiche per corpo, mente e spirito. Mi avvalgo del validissimo supporto dei Fiori di Bach, che danno un contributo sottile ma determinante, al benessere psicofisico. Mi sento molto vicino alla saggezza dei Nativi Americani e ho seguito negli anni un percorso sciamanico, che ha arricchito profondamente il mio spirito, rafforzando il rapporto con le altre dimensioni.

Sono riconosciuto dall’Ufficio di Sanità con la funzione di “Guaritore” . 

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale

CENTRO ROSSOVULCANO - IL CERCHIO DI ALOHA 2018